Adwords hotel Archive

Fare lead generation con un ponte

Lead Generation Ponte

Cosa fai se il 25 aprile piove per due giorni di fila e hai il 40% di cancellazioni?

Scopri come battere il maltempo applicando una strategia più efficace del pay per click.

Per prima cosa facciamo le dovute premesse: mentre scrivo questo articolo sono le 23.32 del 29/4  e vengo da due giorni consecutivi da 14 ore (QUATTORDICI) di formazione marketing.

E questa volta, quando dico formazione, intendo che ero io ad assistere ad un corso seduto al banchetto a prendere appunti. E il relatore di oggi era niente poco di meno che.. Jay Abraham, alias il più grande esperto di Marketing strategico al mondo.

Risultato: dopo essere stato tempestato di nozioni, strategie e protocolli per tutto il giorno, adesso ho il cervello che frigge come un uovo in padella. A tal proposito sii clemente se trovi errori 🙂

Mettici anche che domani e dopo domani sarò ancora in aula con lo stesso programma e dimmi te se a quest’ora non dovrei gia essere a letto da un pezzo.

Se ti stai chiedendo perchè diavolo ho deciso di mettermi a scrivere un articolo del blog adesso, credo proprio di doverti delle spiegazioni..

Vado subito al punto: si tratta di una promessa che ho fatto a me stesso… 3 anni fa.

Si perchè devi sapere che, quando ho inaugurato il mio blog nel marzo del 2013, ho dovuto convivere con un coro costante di scettici e disfattisti che per mesi hanno accompagnato il mio cammino..

Meglio una notte oggi o una settimana domani?

Clienti diretti Vs booking.com

Clienti diretti vs booking, soggiorni lunghi vs “turista stop and go”

Ecco come cambia la domanda e qual è la (NON) scelta giusta da fare

Premessa: mentre inizio a scrivere questo articolo il calendario dice che siamo al 18/06/2015. Dico inizio perché tra scrittura, revisione e pubblicazione può passare anche un mesetto quindi, probabilmente, mentre stai leggendo la notizia non è più “fresca di giornata”.

La sostanza non cambia, ti basta sapere che per le mie riflessioni di oggi ho preso spunto da una pubblicazione dell’osservatorio di trivago di giugno che analizza i trend dell’estate 2015.

Ma partiamo subito dai fatti e dalla NON notizia:

La romagna ancora una volta mostra i muscoli

Proprio così, se parliamo di vacanze di almeno una settimana, la riviera di rimini la fa da padrona piazzando 2 località tra le prime 3 più richieste d’Italia e 5 nelle prime 24…

Proteggi il tuo brand (e i tuoi clienti)

DifendersiOgni giorno chi cerca il tuo hotel su google finisce in pasto alle OTA

Cosa puoi fare per smettere di PAGARE commissioni sui TUOI clienti?

Per introdurre l’argomento di cui ti voglio parlare oggi ho deciso di cominciare con un esempio pratico che può aiutarti ad inquadrare più velocemente il problema.

Immagina un cliente che arriva nella tua città ed è interessato al tuo hotel perchè un amico gliene ha parlato bene. Diciamo che il nostro cliente ha deciso di partire all’ultimo momento e non ha chiamato per prenotare.

Una volta arrivato in città da un occhiata alle indicazioni stradali e le segue fino alla meta. Il problema è che non arriva al tuo hotel, ma all’ufficio dell’agenzia viaggi locale che si è comprata le insegne con il nome del tuo hotel per attirare i clienti che lo cercano.

Che effetto ti farebbe? Sono sicuro che ti arrabbieresti a morte e chiameresti subito sindaco, carabinieri, vigili urbani e pompieri pur di risolvere la questione.

Se pensi che l’esempio che ti ho appena fatto sia assurdo ti consiglio di  continuare a leggere perchè potresti scoprire che la cosa sta capitando anche a te ogni giorno da chissà quanto tempo..